L’IrRational music di Elliott Sharp

La Terra Nova Press, casa editrice fondata da David Rothenberg nel '95, pubblica l'autobiografia di Elliott Sharp, dal titolo IrRational music. Perché IrRational? Sharp lo spiega subito ad inizio libro sottolineando la sua strategia...

Le simulazioni di Gloria Coates

Il riconoscimento della personalità artistica di un compositore/musicista spesso è immediato: bastano pochi minuti per sapere chi abbiamo di fronte. Nel caso della compositrice americana Gloria Coates (da tempo vivente e operante in Germania)...

La musica classica nordica

  Le origini della musica colta del Nord Europa risalgono al periodo medievale: le folk songs riportate in luce dalla ruralità ci consegnano un patrimonio intatto e incontaminato che sarà un ingrediente sempre presente nella...

Alwynne Pritchard: it is not just a rockaby!

Everything suggests that the Kairos monograph dedicated to the English composer and performer Alwynne Pritchard (1968), is sufficiently representative of the author's style. Her musical DNA is made of many things: the fragmentation of...

Reinhard Fuchs: Mania

A gifted class was undoubtedly that of Michael Jarrell at the University of Music in Vienna in the period 1995-2002, inspired by a composer particularly inclined toward interpretations, viewed as an autonomous, interactive model...

Le nuove generazioni compositive italiane: Simone Cardini

Tra i molti filosofi che si occuparono di rapporti musicali ve ne fu uno che portò il concetto dell'ineffabilità della musica a livelli mai raggiunti prima: il francese Vladimir Jankélévitch si allontanò dalla relazione...

Orizzonti innovativi della composizione contemporanea messicana

Non devo certo ricordare come il Messico abbia dato il suo contributo alla musica contemporanea: Juliàn Carrillo, Julio Estrada, i modernisti Ponce, Revueltas e Chàvez, Javier Alvarez e, se consideriamo la nascita, Conlon Nancarrow,...

Le nuove generazioni compositive italiane: Alfredo De Vecchis

Nella creazione di una propria ottica stilistica spesso si può far riferimento a modelli riconosciuti, prendendone spunto per una trasformazione. Le percezioni dell'orecchio esterno accompagnano gli studi compositivi ed introitano una serie elementi che...

Marco Momi: Almost Nowhere

The debut of the composer Marco Momi on Kairos could not be more satisfying: in contemporary music there are still secluded analytical spaces, placed in a corner by an audiance not prepared to immediately...

Wooden songs, mutazioni e confini

Quando Sciarrino compose Il legno e la marimba si pose il problema se la materia legnosa potesse parlare. Oggi, certamente qualche risposta affermativa in più l'avrebbe, alla luce di quanto sta succedendo nel repertorio...

Articoli Più Letti

The best of 2019: a possible list

In no order of importance or preference. Classical, contemporary and extended music Mark Andre, HIJ, Wergo Edmund Finnis, The air, turning, Nmc R. Maja Mijatovic, To catch a...