Distorsioni di frequenza e miniature a più sensi

Nella musica jazz abbiamo purtroppo cominciato a comprendere i suoi sensi approcciandoci alle zone luminose e chiare di essa: la melodia spiegata, i ritmi calcificati, la totale presenza di una poetica dell'armonia. E' un...

Ragguagli dal Nord Europa

You think perhaps that Winter's calm may be The time to reap reward for your contending? Have you, then, planted Happiness's tree To dwell beneath the shadow it's extending? O, were you not by calm joy oft possessed, And...

Strane e raffinate forme vitali

"...tutti noi abbiamo credenze che accettiamo supinamente tanto quanto i "primitivi" le loro; e questo avviene, in genere, fino al momento in cui ce ne rendiamo conto, perché è arrivato qualcuno a metterle in...

A few steps beyond: the very last concert by Gianni Lenoci

"...per sua definizione ontologica, l'improvvisazione musicale informa ogni aspetto della musica che viene creata durante una performance. Sia essa l'interpretazione di un testo sia composizione istantanea. Ciò può includere sottili cambiamenti nel tempo o...

Piccole, autorevoli scelte

Anche questo mese qualche pensiero su alcune uscite discografiche che si situano nell’ambito della libera improvvisazione a volte più o meno radicale e nell’avant-jazz. Massimo Barbiero, Foglie d’erba, Autoprodotto, 2020. Barbiero si ispira a Leaves of...

L’alchimia dell’istante

Conoscere il linguaggio e il pensiero di Gianni Lenoci era mondo tutto da scoprire. Non solo aveva una preparazione più che eccedente per un jazzista, grazie al fatto di provenire dalla musica classica, ma...

Su Frank Kimbrough

Sul finire dei novanta i pianisti jazz melodici erano diventati un'ampia e consolidata realtà. Quel periodo, però, fu probabilmente la fine della serie: gli ultimi due arrivi importanti, di quelli che potevano fare scalpore...

Opzioni del cambiamento

Panoramica recensiva su alcune recenti produzioni di musica improvvisata e jazz. Marco Von Orelli - The Unasked Answer  (ezz-thetics) Per evitare una sterile riproposizione delle apologie del jazz, i musicisti hanno dovuto compiere salti di qualità...

A new talent of free singing: Hanna Schörken

"...the voice is much more than a musical instrument. Through speech it connects us to the social world, and thence to traditions of poetry, drama, comedy, etc. It reveals much about the speaker, from...

Vetrina dell’improvvisazione italiana, parte 2

Anche questo mese continuiamo ad affrontare diverse uscite discografiche che si collocano prevalentemente nell’ambito dell’improvvisazione radicale, nell’ambito jazzistico e nella connessione tra cultura e natura. Anasyrma è il secondo disco in studio per il quintetto...

Articoli Più Letti

The best of 2019: a possible list

In no order of importance or preference. Classical, contemporary and extended music Mark Andre, HIJ, Wergo Edmund Finnis, The air, turning, Nmc R. Maja Mijatovic, To catch a...