Poche note sull’improvvisazione italiana: dimenticatevi l’armonica di Thielemans!!

0
659
foto di Antonella Ronchi tratta dal sito dell'artista
Quello che spesso non viene sottolineato nell’improvvisazione libera è che essa è attuabile su qualsiasi oggetto, oltre quelli appositamente fabbricati dall’uomo per suonare: la relazione con il mondo dell’inanimato può giocarsi su qualsiasi livello e dare vita ad eventi sonori che andranno poi giudicati per il

in alternativa