Maxwell Davies: Strathclyde Concerto no.2 e altre nuove composizioni

E' noto che il compositore britannico Peter Maxwell Davies abbia affrontato in maniera piuttosto completa la materia del concerto dividendola per singolo strumento e di come la Naxos abbia oramai ristampato buona parte del...

Strani droni e strane intonazioni

Si deve a Morton Feldman se ad un certo punto della musica è esistita la possibilità di ricontestualizzare la percezione su un'apparente economia di mezzi. L'americano fu in grado di carpire nuove molteplicità dall'ascolto...

John Corigliano: Conjurer/Vocalise

"....in "Conjurer" we feel alternately mysterious marimbas (the movement Wood), insightful bells, resonating gongs and telepathic drums (the movements Cadence), vibraphones that swallow the time (the movement of metal), compelling mix of membranes and...

Downland tra rilevanza delle Liute songs ed improvvisazioni moderne

In un mio precedente articolo riguardante Dufay sottolineavo come egli fosse stato il primo ad accogliere le istanze di rinnovamento dei tempi: nato nel 1397 (quindi in prossimità estrema del 1400, data da cui...

Jeff Pearce: With Evening Above

Ci sono musicisti ambient che maggiormente sposano quel filo conduttore che parte dalle scansioni monodiche di Hildegard Von Bingen, passa per il Debussy di La Mer o dal più convenzionale Satie per poi arrivare...

John Rutter: Psalmfest

John Rutter holds a controversial place within religious music: probably he is a spokesperson for the new situation of the Catholic religion created by its Popes, who have stripped themselves of their charisma and...

Musica classica: la tradizione britannica

  Uno degli aspetti più meritevoli del carattere inglese è quello della “conservazione” delle tradizioni storiche: si può discutere sulla presunta “freddezza” di un popolo che è stato per secoli dominato da regni, contee e...

Ricordare i defunti: dimensione storica della Requiem nel mondo classico

  La composizione per commemorare defunti fu introdotta nel medioevo da Dufay intorno al 1500: purtroppo il suo manoscritto andò perduto e perciò la paternità della requiem venne attribuita a Ockeghem, autore suo contemporaneo, che...

Milosh Filippo Fascetti e il suo saggio “La fine della musica”

L'insieme dei compiti di coloro che si occupano della musica è sostanzialmente condotto su una divisione funzionale dei ruoli: oltre ai normali attori che compongono o eseguono musica e alle naturali figure direzionali, si...

Il tema dell’orchestra al festival Donaueschingen 2019

Il tema principale dell'ultimo festival di Donaueschingen è stato quello di cercare di fornire un quadro esauriente sulla funzione delle orchestre. Molto velocemente la composizione sta attribuendo dei nuovi ruoli ai musicisti (quando non...

Articoli Più Letti

La musica classica nordica

  Le origini della musica colta del Nord Europa risalgono al periodo medievale: le folk songs riportate in luce dalla ruralità ci consegnano un patrimonio...

Notizie

Necrologi su artisti rock: David Crosby e Tom Verlaine

Qualche pensiero analiticamente sintetico su David Crosby. Per chi è riuscito a mettere in piedi un capolavoro come If I could only remember my name...

Eclat Festival 2023