Scale diminuite ed aumentate

Innanzitutto non parlerò in astratto ma ritengo utile riferirmi ad un esempio pratico. Scala Diminuita(di base) : C-D-Eb-F#-G-A-B-C oppure C-D#-E-F#-G-A-B-C Scala Diminuita tono semitono: C-D-Eb-F-F#-G#-A-B-C Scala Diminuita semitono tono: C-Db-Eb-E-F#-G-A-Bb-C La Scala Diminuita tono semitono è depositaria del...

Armonia orizzontale e armonia verticale

Nel corso della mia attività didattico/musicale spesso ho ricevuto domande inerenti questo argomento, questo mi ha portato a ritenere che  molti musicofli leggono ed ascoltano tali termini senza sapere esattamente cosa significano, lo scopo...

Centri Tonali (3° parte)

  “CENTRI TONALI” NELLA ARMONIA CROMATICA Come già detto il termine “centro tonale” è una definizione concettuale generica, e visto che esso assume funzione diversa nella armonia tonale, nella armonia modale e nella armonia cromatica, anche...

I Modi: 5, 6, 7 oppure 10?

NEL CORSO DELL’ARTICOLO FARò RIFERIMENTO ALLA SCALA DI C Teoricamente i modi sono sette, ma in realtà forse sono sei. Infatti il modo locrian non possiede la quinta giusta (C-G) possiede invece il tritono (C-Gb),...

Utilizzo dei modi nell’armonia tonale

 Prendiamo un qualsiasi accordo es: D- Se in un brano tonale troviamo l’acc. D- la scala che suoniamo su di esso è diversa in rapporto alla tonalità del brano. -Se ci troviamo in tonalità Bb, allora...

Centri Tonali (2° parte)

“CENTRI TONALI” NELLA ARMONIA MODALE Come già detto il termine “centro tonale” è una definizione concettuale generica, e visto che esso assume funzione diversa nella armonia tonale, nella armonia modale e nella armonia cromatica, anche...

Centri tonali (1° parte)

   Questo argomento sarà trattato in diversi articoli successivi. Cosa è un “centro”? è il nucleo di un sistema funzionale, nel nostro caso il sistema funzionale è il sistema tonale. Il sistema tonale si articola in diverse...

Concettualizzare i modi

       Per percepire un determinato modo sono necessari dei tempi di sviluppo più lunghi rispetto al tonale, ma questo è totalmente in rapporto al tipo di ear training giornaliero tonale cui siamo sottoposti non tanto...

Le Sostituzioni(S) e le Alterazioni (A) dell’accordo di VII nel II-V-I

   In armonia tonale la S/A dell’accordo di VII è legata in gran parte alla funzione di tale accordo nel giro armonico II-V-I. La S/A ha lo scopo di dare un sound diverso a  tale...

Qual’è la differenza tra l’accordo di VII e l’accordo di VII+5 in un contesto...

   Consideriamo la scala di C ionian in un contesto tonale. Essa genera delle triadi, ogni triade può essere maggiore o minore. L'accordo di dominante posto una quinta sopra la triade è diverso in base alla triade...

Articoli Più Letti

La musica classica nordica

  Le origini della musica colta del Nord Europa risalgono al periodo medievale: le folk songs riportate in luce dalla ruralità ci consegnano un patrimonio...

Notizie

They passed away: Hans-Joachim Hespos, Giancarlo Cardini, Roberto Elli

Tra i compositori che tagliarono il filo della storia musicale negli anni cinquanta/sessanta del secolo scorso ci sono certamente un gruppo di tedeschi dalla...

Free Flow Festival 2022