Bernhard Gander: Monsters and angels

Bernhard Gander (1969) è un uomo della mia generazione: la nostra fanciullezza e prima adolescenza era ben definita nelle abitudini; eravamo ragazzini cresciuti con la consapevolezza di un radioso futuro, necessariamente colto, che passava...

Enno Poppe: Arbeit/Waspe/Trauben/Schrank/Salz

Il processo di associazione di idee ed immagini proveniente dall'ascolto della musica contemporanea spesso mette in dubbio l'esattezza del percorso mentale seguito dal nostro intelletto di fronte all'ascolto: se è vero che questo processo...

Sciarrino: String quartets

Sciarrino è sempre stato portavoce di quella teoria che cerca di formulare nuove ipotesi sulla musica attraverso un cambiamento di prospettiva della materialità degli strumenti: se nell'interpretazione risaputa della musica colta gli strumenti hanno...

Lucia Ronchetti: Drammaturgie

 Nella critica musicale che strizza l'occhio all'arte è opinione diffusa che le operazioni teatrali hanno bisogno di un necessario idioma visivo e gestuale che sia funzionale all'intero progetto e rimarcano la pericolosità di progetti...

Gerald Resch: Collection Serti

 Tutti i compositori hanno sempre un riferimento nelle arti letterarie e pittoriche: l'austriaco Gerald Resch si candida a diventare uno dei più apprezzati compositori delle nuove generazioni e sembra aver scelto come riferimento puntuale...

Yann Robin: Vulcano, Art of Metal I, III

Il vulcano come fonte di ispirazione non è una novità: in tutti i generi musicali si sono avute in passato molte interpretazioni della potenza anatomica dello stesso e dei fenomeni collegati (lava, terremoti, etc.)...

Friedrich Cerha: Concerto for Percussion and orchestra/Impulse

La registrazione del "Concerto per percussioni" di Cerha soddisfa l'esigenza di trovare nuove ed eccitanti aggiunte al repertorio delle percussioni;  in presenza di attori di importanza macroscopica come l'orchestra della Philarmonica di Vienna, la...

Georges Aperghis: Teeter-totter

Quando si parla di un compositore come Georges Aperghis, inevitabile è il ricorso del pensiero a Mauricio Kagel ed in particolare agli stravolgimenti apportati al teatro musicale;*  in realtà, Aperghis ne costituisce una versione...

Kairos Records

La fondazione nel 1999 della Kairos Records ad opera di Barbara Franzen e Peter Oswald, trova la musica contemporanea europea ad un passaggio generazionale: se ben documentata era l'attività discografica dei vari Boulez, Ligeti,...

José Manuel Lopèz Lòpez: Conciertos

  Tra i compositori contemporanei spagnoli José Manuel Lopèz Lòpez (1956) è sicuramente tra i più interessanti: la Kairos pubblica il suo primo disco per l'etichetta viennese, in cui egli tenta di riassumere le coordinate...

Articoli Più Letti

La musica classica nordica

  Le origini della musica colta del Nord Europa risalgono al periodo medievale: le folk songs riportate in luce dalla ruralità ci consegnano un patrimonio...

Notizie

They passed away: Hans-Joachim Hespos, Giancarlo Cardini, Roberto Elli

Tra i compositori che tagliarono il filo della storia musicale negli anni cinquanta/sessanta del secolo scorso ci sono certamente un gruppo di tedeschi dalla...

Free Flow Festival 2022