I giovani improvvisatori in Slovenia e Croazia

0
129
photo tratta dai programmi pubblicitari del Lubjana Jazz Festival

L’analisi sui musicisti sloveni più inclini alla free improvisation può essere certamente compattata nelle esecuzioni del ventennio del ventunesimo secolo e sostiene in definitiva un paio di generazioni dimusicisti che viaggiano praticamente assieme: l’età di nascita dei musicisti sta soprattutto tra il 1978 e il 2003, un intervallo temporale in cui troviamo già delle forti individualità. Vincolati alla data del 1987, il primo miracolo della gioventù slovena viene

in alternativa
Articolo precedenteThinking is perceiving: Kaja Draksler at Artacts
Articolo successivoSubsistemi di personalità: Elena Rykova
Music writer, independent researcher and founder of the magazine 'Percorsi Musicali'. He wrote hundreads of essays and reviews of cds and books (over 2000 articles) and his work is widely appreciated in Italy and abroad via quotations, texts' translations, biographies, liner notes for prestigious composers, musicians and labels. He provides a modern conception of musical listening, which meditates on history, on the aesthetic seductions of sounds, on interdisciplinary relationships with other arts and cognitive sciences. He is also a graduate in Economics.