Christopher Otto: Rag’sma

The twentieth century was undoubtedly the century of discoveries in microtonality as well as other areas in music. Since the times of Carrillo and Ives, a lot of water has passed under the bridge...

Studies on Colour Field Modulation: Ulrich Mitzlaff & Carlos Santos

L'arte astratta costringe il fruitore di essa a fare uno sforzo di cognizione. Si tratta spesso di andare a vedere cosa c'è dietro un ipotetico muro di incomprensione che caratterizza l'opera e solo un'apertura...

Elisabeth Coudoux: the cello, the Emiszatett’s project and an interview

In the improvisational act the relationships between the musicians are fundamental and the action is supreme. A part of philosophy and pedagogy's world have increased emphasis on the importance of the experiential factor tenfold...

Bernhard Lang: Works for Piano and a short conversation

Linked to the philosophical expectation of "difference / repetition" of the French avant-gardes, Bernhard Lang's first intervention on the piano is in 2003 with the DW12 'Cellular Automata', about 30 minutes in which you...

L’apogeo dell’evento e dell’imperfezione: Giancarlo Schiaffini (parte seconda+intervista)

Progetti sugli ottoni Nel 1975 Schiaffini aveva fondato il Gruppo Romano di Ottoni con un repertorio rinascimentale e nell'ambito delle attività della Italian Instabile Orchestra aveva ritagliato uno spazio per il Moers Brass Quintet, un...

Instrumental freak show: i territori inarmonici di Giovanni Verrando

La storia della musica ci insegna che uno stimolo fortissimo all'approfondimento del suono inarmonico è arrivato intorno agli anni settanta del Novecento, quando gli studi e i trattamenti sui suoni privi totalmente o parzialmente...

Dialogue, Space and Multiplicity in British Improv. Confront Recordings at 25. Interview with Mark...

Mark Wastell is a key figure of Britain’s improv and avant-music scene. What is absolutely fascinating about Wastell is his musical plurilingualism, his capacity of speaking, understanding and recording a plurality of experimental languages....

Christian Lillinger, the Punkt.Vrt.Plastik’s project and a short interview

Listening to the Trio Punkt.Vrt.Plastik immediately suggests a good reflection, that is to go straight back in time to understand the birth act of creation. Student of Gunter Sommer, drummer Christian Lillinger has had...

Nei preziosi mondi dell’improvvisazione: Adriano Orrù e Silvia Corda

Coloro che amano l'arte sono sovente persone intelligenti e sensibili, hanno una capacità introspettiva che gli permette di essere pienamente coscienti della realtà in cui vivono e riescono a dilatare la loro passione su...

La giovane improvvisazione italiana: Lucio Miele

"...A lui è stato concesso anche troppo, scorgere così a lungo nelle viscere dell'oblio, da temere di non valere. Incastrato nel vortice, multiforme pluralità di tempi che dona nuove visioni..." Se è vero il...

Articoli Più Letti

The best of 2019: a possible list

In no order of importance or preference. Classical, contemporary and extended music Mark Andre, HIJ, Wergo Edmund Finnis, The air, turning, Nmc R. Maja Mijatovic, To catch a...