Martin Taxt’s Second Room

Nel padiglione tedesco eretto durante l'Expo di Osaka nel 1970, Stockhausen si presentò con una composizione in tema, con 3 performers di radio ad onde corte coordinati per un'espansione del suono ottenuta con altoparlanti...

Before then: Guazzaloca/Mezei/Trevor-Briscoe

Una corretta interpretazione delle due parole Before Then non può far altro che farci riflettere sull'istantanea presenza della musica improvvisata, sulla sua essenza primaria: in italiano dire "prima di allora" non ha quasi nessun...

Doppia esposizione con Massaro e Pellegrino

Di fronte a quanto ci propone l'attuale situazione mondiale dovremmo forse ascoltare le parole profetiche di Hazrat Inayat Khan, musicista mistico del primo Novecento e pioniere della divulgazione Sufi in Occidente, allorché insinuò che: "...There...

Daniel Barbiero tra contrabbasso ed elettronica preregistrata

Per uno strano gioco del destino gli Exercises d'improvisation di Luc Ferrari non sono mai stati oggetto di grande interesse fino a qualche anno fa, quando alcuni musicisti ne hanno scoperto le potenzialità: si...

This Uncontainable Feeling of Freedom: Irène Schweizer

Per la biografia della pianista svizzera Irène Schweizer è stato fatto un gran lavoro di ricostruzione. In This Uncontainable Feeling of Freedom, Christian Broecking perse quasi 2 anni per incastonare un materiale che alla...

On Tanja Feichtmair

Any improvised structure has to deal with phrasing. It is an essential theme of the way of playing that can be solved in many ways: with an instrument you can be angular, elastic, liminal...

Sui violinisti inglesi agli albori della free improvisation

Nel The Jazz Book di Berendt e Huesmann si recita che il primo cambio di passo sul violino melodico e jazz avvenne nel 1966 grazie al violinista olandese Michael Samson in un quintetto di...

Il Soundscapes Festival #3 a Monaco di Baviera

"...If the psychologist were able to demonstrate definite causalities in a work of art and in the process of artistic creation, he would leave aesthetics no ground to stand on and would reduce it...

Salis/Sanna/Venitucci: Vata

"...if attention is the act of using our senses, it begins with the ability to concentrate. Next is the ability to process our external environment through our senses by taking an interest. Third is...

Kaja Draksler: In Otherness Oneself

Esistono molti modi per colpire nell'arte ed uno di questi è sicuramente la capacità di illustrare un proprio mondo inserendosi nelle maglie di aree ed argomenti conosciuti ma non saturi. Nella musica questo percorso...

Articoli Più Letti

La musica classica nordica

  Le origini della musica colta del Nord Europa risalgono al periodo medievale: le folk songs riportate in luce dalla ruralità ci consegnano un patrimonio...

Notizie

Rip Gracham Moncur III, Paul Plimley, Wolfgang Reisinger

Tra maggio e giugno accusiamo la scomparsa di tre ottimi improvvisatori. Il 3 giugno è scomparso il trombonista jazz Grachan Moncur III. Considerato tra i...

Ingram Marshall

Festival Manifeste 2022