Sax-Contrabbasso in duo nella free improvisation: 10 registrazioni

0
80
photo "Peter Gannushkin - Downtownmusic.net", Parker-Guy (with Lytton), Alchemia, Krakow, November 16, 2010

Una domanda legittima è chiedersi se nella free improvisation il duo tra sassofono e contrabbasso abbia una storia autonoma. Abbiamo certamente notizia di importanti connubi che iniziano a circolare nelle prime espansioni del free inglese nella metà degli anni sessanta, quando Evan Parker e Barry Guy suonavano insieme al Little Theatre Club di Londra nell’ambito delle attività dello Spontaneous Music Ensemble, tuttavia per delle testimonianze discografiche il discorso si fa più difficile: il duo fra sax e contrabbasso è quasi connaturato alla performance occasionale e probabilmente molte esibizioni

Articolo precedenteMargherita Berlanda: Beyond/Oltre
Articolo successivoHarsh Noise e improvvisazione: un percorso del 21° secolo
Music writer, independent researcher and founder of the magazine 'Percorsi Musicali'. He wrote hundreads of essays and reviews of cds and books (over 2000 articles) and his work is widely appreciated in Italy and abroad via quotations, texts' translations, biographies, liner notes for prestigious composers, musicians and labels. He provides a modern conception of musical listening, which meditates on history, on the aesthetic seductions of sounds, on interdisciplinary relationships with other arts and cognitive sciences. He is also a graduate in Economics.