Poche note sull’improvvisazione italiana: politica economica, accrescimenti e senso del cerimoniale

0
538
Quello che Percorsi Musicali ha saputo guadagnare nel tempo è il giusto peso da attribuire alla progettualità degli artisti, calcolando bene il senso della poliedricità da loro espresso. Molti musicisti conservano nel proprio io un “tratto”, una finestra di pensiero e di espressione che vorrebbero probabilmente mostrare in

in alternativa