Il collettivo MUPE

E' nell'ottica di un'audace riscoperta del jazz meno convenzionale e della libera improvvisazione in Italia che l'esperienza del MUPE deve essere considerata. Centro gravitazionale di un collettivo di musicisti residenti nell'area di Ivrea, il...

João Madeira

Più volte ho segnalato la bellezza delle "terre astratte" dell'improvvisazione che vengono dal Portogallo e da Lisbona. Per i meno informati, c'è da sapere che questi luoghi sono stati poli di creazione e sviluppo...

Viegas, Corda, Orru+Zingaro e Espvall: The House Of Memory

Insinuare un discorso musicale sulla "memoria" nella libera improvvisazione è come lavorare alle scatole cinesi. Dalla scienza e dalla filosofia abbiamo ricevuto parecchi indizi su cosa vuol dire fare memoria e sappiamo che il...

Giacomo Salis & Paolo Sanna: sui campanacci sardi

E' ben conosciuta e custodita l'usanza agricola di 'preparare' i greggi con campane appese al collo. In Sardegna queste preparazioni sono diventate quasi un culto, non solo nell'agricoltura ma anche nelle feste tradizionali o...

Un quartetto di veterani al decimo anniversario dell’Einstein Kultur 2022

Non è un problema semplice quello di attribuire una spiegazione artistica a quanto si vuole rappresentare in linea teorica come 'frammentazione' o 'segmentazione'. Quando arrivarono Deleuze e Guattari in filosofia, fu chiaro che non...

L’orchestra dei Sette Cieli e due duetti

Nel linguaggio italiano c'è ogni tanto la consuetudine di enfatizzare i momenti di gioia. L'espressione "sei al settimo cielo", per esempio, cristalizza uno stato di felicità del nostro interlocutore che ha un'origine aristotelica-tolemaica, in...

La giovane improvvisazione libera in Finlandia

Il principale scopo della ricerca di questa rubrica sulla giovane improvvisazione europea è conoscere lo stato delle tendenze in un età formativa, quando le scelte definitive di un'artista stanno per compiersi o si stanno...

Sergio Armaroli: sulla densità

Nel Novecento le teorie sull'ascolto musicale hanno fatto passi da gigante. Tra le grandi novità che abbiamo introitato ci sono gli interessi verso i fenomeni della percezione sonora e verso l'intuizione di un'espansione del...

Ombre di una transizione: la musica di Giuseppe Giuliano

Roma è una città importante per la composizione e per la libera improvvisazione. Nel decennio 1962-1972 Roma è stata un centro di importanza vitale per le nuove avanguardie musicali con molteplici formulazioni estetiche: compositori...

Pascal Niggenkemper: blòc

One of the fundamental principles animating much 21st century music, whether improvised or composed, is the creative integration of an expanded field of sound or sound-producing gestures into the basic fabric of the work....

Notizie

METALLICUM: il progetto di Laura Faoro e Silvia Cignoli

Vincitrici del bando Life is Live organizzato dalla cooperativa Smart in collaborazione con la Fondazione Cariplo, METALLICUM è il nuovo progetto della flautista Laura...

SoundOut Festival 2024

Amelia Cuni