Celli mediorientali

Tra i violoncellisti jazz più interessanti attualmente possiamo ricomprendere Erik Friedlander e Maya Beiser: entrambi sono accomunati da un fattore musicale che si trova in Medio Oriente, sebbene questo venga sviluppato in modalità e...

Hiromi Alive

E' da tempo che si discute il fenomeno pianistico della giapponese Hiromi Uehara negli ambiti jazz, con sentenze francamente provvisorie, che provengono da musicisti e spesso da giornalisti qualificati della stampa specializzata. Sembra che...

Pindio: H.C. e la recente improvvisazione spagnola

Non penso di sbagliarmi nel pensare che l'attuale scena improvvisativa spagnola si svolga tra Madrid e Barcellona, e non penso nemmeno di sbagliarmi nell'attribuire una vena più sperimentale alla città madrilena rispetto alla realtà...

Poche note sull’improvvisazione italiana: “modalità” alternative del vibrafono

  Le frontiere della ricerca sul vibrafono si stanno coerentemente estendendo a tecniche di improvvisazione che non rispettano i canoni della normalità percussiva e già vi sono, in molte parti del mondo, esempi di composizioni...

Dimensioni letterarie, tedeschi sfortunati e vie della mistificazione

Nuova tornata Setola, con prodotti divisi tra compo-improv e compendi elettroacustici. Come al solito, musica super-stimolante e qualità altissima. Marco Colonna -Bushido- Sarebbe fruttuoso invitare i lettori di questa recensione alla consultazione della pagina facebook di...

Nina Simone

Ripercorrere il percorso discografico di Nina Simone significa salire sui ponti che la musica popolare ha utilizzato per portare avanti il suo sviluppo. Nelle parecchie incursioni trasversali tra jazz, standards, blues, gospel sound, musica...

Dave Holland, Chris Potter e il mainstream jazz

  Da molti anni l'anima jazz dell'appassionato si divide tra efficaci riproposizioni del passato e voglia di accogliere nuove esperienze che siano rappresentative del nuovo corso che il jazz ha intrapreso con l'avvento del free....

Qualche considerazione tra musica e moralità

In quest'epoca in cui non si fa altro che parlare dell'estinzione dei valori, può la musica essere un veicolo per riportare in circolo quella moralità che latita? L'arte (e la musica nel nostro caso)...

Jeff Cosgrove/Matthew Shipp/William Parker: Alternating current

Paul Motian introdusse nel jazz nuovi concetti sulla variabilità ritmica: tocco, multiformità delle variazioni estratte in piena libertà, intimità e simbolismo del gesto musicale, divennero fattori caratteristici di un modo di interagire della batteria...

Il vero respiro del Mediterraneo: la musica di Giuseppe Perna

  Molti pianisti hanno subìto il fascino delle proprie origini culturali. Negli ultimi vent'anni la riconsiderazione dei rapporti tra Oriente ed Occidente ha sollecitato produttori e maestranze interessate a promuovere molti progetti di musicisti che...

Notizie

METALLICUM: il progetto di Laura Faoro e Silvia Cignoli

Vincitrici del bando Life is Live organizzato dalla cooperativa Smart in collaborazione con la Fondazione Cariplo, METALLICUM è il nuovo progetto della flautista Laura...

SoundOut Festival 2024

Amelia Cuni